LAMPO CALENDA E INTERNATIONAL FORUM
presentano Beyond Structure di David Freeman Master Class di Sceneggiatura e Script Development

Iscriviti

Roma
Palazzo Santa Chiara
Piazza di Santa Chiara, 14
00186 Roma

dal 16 al 19 Aprile 2015
 

 

Milano

dal 23 al 26 Aprile 2015

Cos'è

UN CORSO INTENSIVO PER SCENEGGIATORI, REGISTI, PRODUTTORI, STORY ANALYSTS, STORY EDITORS, AUTORI DI DOCU-FICTION, EXECUTIVE TELEVISIVI E CINEMATOGRAFICI, AGENTI, ATTORI, CREATIVI DELLA PUBBLICITÀ E COPYRIGHTERS, CRITICI E GIORNALISTI CINEMATOGRAFICI – E ROMANZIERI!

Le nozioni di struttura di una storia si possono apprendere anche da un buon testo, ma l'artigianalità e l'artisticità dello screenwriting e dello storytelling (che hanno a che fare con la complessità dei suoi personaggi, la freschezza delle sue scene, le modalità con cui lo sviluppo dei personaggi si relaziona alla trama, trasportando lo spettatore in un viaggio emozionale, sorprendente e sfaccettato) saranno certamente implementate e migliorate dalla conoscenza pratica delle 200 "tecniche" che rappresentano il cuore della Master Class.

Freeman non insegna mai "teoria" né "formule", al contrario illustra e spiega nel loro funzionamento oltre 200 "tecniche" che non esitiamo a definire "eccezionali" per l'efficacia nel contribuire a creare personaggi, dialoghi, trame e scene uniche, memorabili ed emotivamente coinvolgenti.

Queste "tecniche" sono anche utili, oltreché per sceneggiatori di film e serie TV mainstream, per chi scrive e dirige film low-budget (dove una sceneggiatura è non solo importante ma assolutamente fondamentale per la riuscita del film), per autori di docu-fiction... per non parlare dei romanzieri e degli autori di teatro.

Se non avete dimestichezza con l'approccio adottato da David per l'insegnamento dello screenwriting basato sulle "tecniche," potrete apprezzare la lettura di alcuni suoi articoli esplicativi sul sito www.BeyondStructure.com.

Nonostante David viva a Los Angeles, lavora per metà del suo tempo per la Fox Television nello sviluppo di fiction in India, dove le serie sono viste da circa 400 milioni di spettatori. Ha venduto sceneggiature e soggetti alla Sony Pictures, alla Columbia Pictures, alla Paramount Pictures, e altre. È anche molto impegnato come consulente cinematografico in Cina, ed è lecturer sulla sceneggiatura per la Motion Picture Association of America (che rappresenta i sei più grandi studios di Hollywood) in Cina e Corea.

La Master Class "Beyond Structure," o sue parti, è stata tenuta in house presso la Pixar, la Disney, e presso importanti società cinematografiche e televisive – così come per sceneggiatori, registi, produttori e altri professionisti free lance del settore – in tutto il mondo da Londra a Pechino, da Parigi a Seoul, da Oslo a New York, da Los Angeles a Johannesburg.

Testimonials

"Beyond Structure" è stato frequentato da scrittori, registi, produttori, executives televisivi e cinematografici che hanno realizzato opere di successo come: Il Signore degli Anelli, Pulp Fiction, X-Men: L'Inizio, Will Hunting – Genio Ribelle, Austin Power, Twilight, Se Scappi ti Sposo, L'Esercito delle 12 Scimmie, Lama Tagliente, Mi Presenti i Tuoi?, Rush Hour – Due Mine Vaganti e Colpo Grosso al Drago Rosso, Frequency – Il Futuro è in Ascolto, Star Trek: Voyager e Deep Space Nine, Il Fuggitivo, Pleasantville, Angels, Buffy l'Ammazzavampiri, Law and Order, Parenthood e molti altri

Il Programma

Scarica il programma
9.30 - 18.30, con 2 Coffe Breaks di 20' l'uno ed una pausa pranzo di 1 ora e 15'

1. "TECNICHE" PER RENDERE LE SCENE EMOTIVAMENTE COINVOLGENTI

In questa prima giornata di Beyond Structure, si apprenderanno le "tecniche" per arricchire e rendere più complesse le scene dal punto di vista emotivo. Queste "tecniche" fanno in modo che le scene abbiano una grande carica emotiva.

2. I SEI STRATI DI UN GRANDE PERSONAGGIO

Un personaggio memorabile è come una torta "7 veli" (il tradizionale dolce siciliano). Se manca anche un solo strato la torta non viene "riconosciuta." Allo stesso modo un personaggio ha bisogno di essere costruito secondo una molteplicità e "stratificazione" di interventi, per evitare che risulti non riconoscibile, passando inosservato agli occhi degli spettatori o dei lettori.
Primo strato: Autenticità
I personaggi sono credibili?
Secondo strato: Il personaggio come un diamante
È impossibile creare un film od una serie televisiva di successo se i personaggi non sono interessanti, unici, sfaccettati. La "tecnica" de Il personaggio come un diamante è particolarmente efficace a tale fine.
Dopo aver appreso questa "tecnica", sarà molto più semplice creare personaggi non stereotipati e che rimangano impressi nella memoria, è una questione di "artigianalità," combinata all'intuito ed alla creatività dell'autore.

9.30 - 18.30, con 2 Coffe Breaks di 20' l'uno ed una pausa pranzo di 1 ora e 15'

Terzo strato: Manie ed Eccentricità

In questa sezione alcune "tecniche" aggiuntive per essere certi che il personaggio sia davvero unico.

Quarto Strato – prima parte: Arco di Trasformazione di un Personaggio

C'è proprio tanto da capire sul perché, ma soprattutto sul come un personaggio si evolve nel corso di un film, una serie televisiva o una storia di finzione.
Tutti questi segreti verranno appresi e messi in pratica per catalizzare l'attenzione dello spettatore o del lettore, sulle grandi difficoltà affrontate dai personaggi lungo il cammino verso la loro evoluzione interiore.
In questa sessione verranno forniti una grande varietà di archi di trasformazione, da utilizzare nella fase di raccolta delle idee, in modo da essere in grado di creare diversi modalità di crescita ed evoluzione di un personaggio. Si apprenderanno anche diversi metodi per fare in modo che sia la trama a spingere e costringere il personaggio al cambiamento.

Quarto Strato – seconda parte: Meccanismi di difesa e Resistenza al cambiamento

Nella vita reale le persone oppongono resistenza al cambiamento. Nel corso di questa sessione, analizzeremo gli otto principali meccanismi di difesa psicologica utilizzati nei personaggi, per opporre resistenza al cambiamento.
È importante saper gestire questo tipo di "tecniche," se si vuole plasmare dei personaggi che siano davvero accattivanti.

Quinto strato: "Tecniche" per creare Empatia

Solo perché siete stati in grado di plasmare personaggi interessanti, non vuol dire che sarete riusciti ad attirare l'attenzione.
Le "Tecniche" di Empatia non solo fanno in modo che il pubblico ami quei personaggi, ma che si identifichino con loro. Qualsiasi cosa accada ai vostri personaggi, anche lo spettatore ne sarà colpito.
Queste "tecniche" sono efficaci anche per creare eroi imperfetti e cattivi attraenti.

9.30 - 18.30, con 2 Coffe Breaks di 20' l'uno ed una pausa pranzo di 1 ora e 15'

Sesto Strato: "Tecniche" per dare ai personaggi "Profondità" e "Spessore" Emotivo (ricchezza, complessità, strati)

Avete mai incontrato qualcuno che giudicate superficiale? Sono convinto che, mentre è possibile inserire qui e là negli scritti questo tipo di personaggi, sicuramente vorrete che la maggior parte dei vostri personaggi abbia una complessità psicologica ed emozionale.
Molti scrittori nel parlare dei loro personaggi, li descrivono come complessi, ma poi all'atto pratico, dalla sceneggiatura o dal testo letterario, i personagginon emergono.
In questa sessione del corso si apprenderà a far sì che i personaggi vengano percepiti nella loro complessità dallo spettatore o dal lettore.

"TECNICHE" DI BRAINSTORMING

Quali sono le "tecniche" che si possono utilizzare per ottenere un flusso continuo di idee e storie per film e serie televisive?

COME CONCEPIRE FILM E SERIE TV DAL GUSTO AGRODOLCE

9.30 - 18.30, con 2 Coffe Breaks di 20' l'uno ed una pausa pranzo di 1 ora e 15'

METODI DI BRAINSTORMING PER UN FILM O UNA SERIE TV (O UN ROMANZO)

Spesso uno sceneggiatore ha delle idee "geniali" per un film o una serie televisiva, ma ad un certo punto la storia diventa noiosa e banale. Lo scrittore ha esaurito la sua vena creativa.
Nel corso di questa sessione si apprenderanno un gran numero di "tecniche" per raccogliere le idee e fare in modo che le storie siano "avvincenti" fino alla fine.

"TECNICHE" PER SCRIVERE UN BUON DIALOGO

Non esistono molti sceneggiatori e scrittori in grado di padroneggiare l'arte dello scrivere dialoghi. Ma se siete in grado di scrivere dialoghi che abbiano il "gusto" di una conversazione reale e risultino interessanti, allora lo script diviene un "attrattore" di talenti e competenze (registi, attori, produttori.)
Nel corso di questa sessione apprenderete delle "tecniche" che vi aiuteranno ad accrescere la vostra capacitò di scrivere dialoghi, una vera arte.
Sono rimasto colpito nel constatare come sempre più di frequente, al termine di questa master class, i dialoghi degli sceneggiatori si siano evoluti da sufficienti a brillanti.

Iscriviti

Informazioni Generali
Orari della Master Class: 9.30 – 18.30 
Traduzione Eng --> Ita in modalità "consecutiva"
Distribuzione di dispense (materiali integrativi) durante lo svolgimento della Master Class 
Non sono ammesse registrazioni, né l'uso di portatili e tablets in sala
Al termine della Master Class verrà rilasciato un Attestato di Frequenza

Contatti

Associazione International Forum
per lo Sviluppo e la Diffusione della Cultura Professionale dell'Audiovisivo
Sede Legale: Via Nerola 2
00199 Roma
“Sede della Biblioteca Specialistica dell’Associazione Palazzo Borghese
Via Attorno Palazzo Borghese, 8
00020 Percile, RM”

Stefania Morale o Stefano De Guidi
+39 366 24 42 349 (numero dedicato)
masterclass@beyondstructure.it

Lampo Calenda

Lampo Calenda è un produttore cinematografico con una vasta esperienza nell'alta formazione per i professionisti del cinema e della televisione in ambito internazionale e nella elaborazione di politiche per l'audiovisivo a livello territoriale.

International Forum

International Forum è un'associazione che nasce a Roma nel 1986 per iniziativa di Lampo Calenda, con il preciso intento di offrire agli operatori italiani del cinema e della televisione una selezione dei migliori e più innovativi workshops, seminari e lectures selezionate principalmente negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ma anche nell'Unione Sovietica. Gli argomenti trattati nei seminari e workshops, quali la scrittura e lo sviluppo di una sceneggiatura, lo story analysis, la regia ed il lavoro di "preparazione registica" di un film, la scrittura cinematografica di genere, erano argomenti ritenuti fino ad allora off limits nell'ambito delle attività di aggiornamento del settore. Il successo italiano dell'iniziativa ha convinto il presidente Lampo Calenda ad estendere la propria attività ad altri paesi europei, a cominciare dal Regno Unito dove nel 1987 la International Forum ha aperto una sede che ha coordinato per oltre 10 anni le attività di formazione nel nord Europa. I paesi in cui hanno avuto luogo attività della International Forum comprendono la Germania, la Danimarca, il Belgio, la Svizzera, la Spagna, l'Austria, oltre naturalmente all'Italia ed alla Gran Bretagna. www.internationalforum.eu